DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL'EMISSIONE SONORA TEMPORANEA PER CANTIERI EDILI

COSA BISOGNA FARE:

Il soggetto che intende attivare un cantiere edile e/o stradale ed assimilabili, ricadente in classe III, IV e V – non in prossimità di scuole, ospedali e case di cura, (art.6 Regolamento Comunale), presenta la domanda per il conseguimento dell'autorizzazione in deroga ai limiti acustici previsti per la zona.
La Direzione Ambiente istruisce la domanda, ne verifica i presupposti e la trasmette, se del caso, ad altri enti competenti per un parere. In caso di esito positivo, dopo un'ulteriore valutazione svolta internamente, il Comune rende noto l'esito al soggetto interessato.

A CHI RIVOLGERSI:

a) Per e-mail con PEC:comune.pisa@postacert.toscana.it

b) Direttamente all'Ufficio U.R.P (Ufficio Relazioni con il Pubblico) via Lungarno G. Galilei n. 43-Pisa.
Orario di apertura: da Lunedí mattina a Venerdí mattina dalle ore 8.30 alle 12.30 – Martedí e Giovedí pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00

c) Per posta, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata all'Ufficio Protocollo Generale via Lungarno G. Galilei n. 42 - Pisa.

d) Per fax al numero 050.910600, avendo cura di evidenziare l'indirizzo del mittente

Pagina del servizio:   scheda completa del servizio